Yoga ormonale per la donna

Mantova
yoga ormonale per la donna mantova
Orari del workshop

Domenica 26 maggio 2019

Orari: 09.00 -12.30  e 14.30 – 17.30.

Costi e iscrizioni

Costo: 120 euro

Iscrizioni entro lunedì 13 maggio, posti limitati.

Cos’è lo yoga ormonale

Lo Yoga Ormonale, ideato oltre 20 anni fa da Dinah Rodrigues, insegnante di yoga e psicologa di origini brasiliane, è una sequenza di posture prese dalla tradizione dello hatha yoga ed eseguite in modo dinamico con una struttura ed un ordine ben precisi così da influire positivamente sul sistema ormonale, riducendo i sintomi derivanti da un basso livello ormonale.

La sequenza è costituita oltre che da una precisa sequenza di posizioni yoga anche da respirazioni, tecniche energetiche tibetane, visualizzazioni e tecniche di rilassamento. Il pranayama (tecnica respiratoria) realizzato in determinate posizioni (asana) massaggia direttamente le ghiandole stimolando la produzione ormonale; la tecnica energetica tibetana ne rinforza l’effetto.

Lo scopo dello yoga ormonale

Lo scopo di questi esercizi è influire positivamente su ovaie, tiroide, ipofisi e ghiandole surrenali, inducendo anche un miglioramento del livello individuale di energia. Un livello ormonale alto mantiene giovani, porta vitalità e buonumore.

La sequenza di Yoga Ormonale verrà insegnata passo dopo passo per consentire a tutte le partecipanti di apprenderla per poterla praticare autonomamente a casa.

Chi può praticare yoga ormonale

Lo Yoga Ormonale può essere utile nel caso di mestruazioni irregolari, ipermenorrea, sindrome premestruale, dolori mestruali, cisti ovariche; per le donne in menopausa, o menopausa precoce, per combattere o alleviare i vari sintomi come vampate di calore, insonnia, cefalea, emicrania, instabilità emozionale, irritabilità, depressione, stanchezza dovuti a sbalzi ormonali. Statisticamente dopo i 35 anni i livelli di estrogeno e progesterone possono iniziare a diminuire ed alcuni sintomi possono già iniziare a comparire. Può anche essere utile nelcaso di difficoltà a rimanere incinta se dovuta a bassi livelli ormonali.

Da non praticare nel caso di: gravidanza, tumore al seno o all’utero con cause ormonali, problemi cardiaci, endometriosi, miomi grandi, osteoporosi grave, ipertiroidismo, operazioni all’addome recenti o dolori addominali non identificati.

 

Importante: lo Yoga Ormonale  non fornisce consigli sanitari e non intende sostituirsi al parere professionale del proprio medico curante al quale è necessario rivolgersi per una diagnosi e per individuare i percorsi terapeutici appropriati.

Conduce: Silvia Tonietti è stata certificata e autorizzata all’insegnamento dello Yoga Ormonale nel 2015  da Dinah Rodrigues di cui è stata allieva diretta (pratica personale di Y.O da questa data).