Chi siamo

“La nostra funzione non è acquisire, ma essere”.

Rabindranath Tagore

Il progetto Yoga Padma Niketan nasce nel 2011 e contiene nel nome il seme da cui prende vita: Veronica, promotrice del Centro, segue infatti da anni gli insegnamenti di Swami Yogeshwarananda Saraswati Maharaji, fondatore del primo Yoga Niketan (letterelamente Casa dello Yoga) a Rishikesh. Grazie alla trasmissione diretta e amorevole di due sue discepole italiane (Lucia Mincuzzi, Lakshmi, e Margherita Clerici, Marga) e alla generosa produzione di testi scritti autografi del Maestro, i suo insegnamenti continuano a costituire una profonda fonte di ispirazione, ricerca, nonchè la base solida su cui nasce a Mantova questo Centro di trasmissione e diffusione della pratica e cultura Yoga.

Il termine Padma, qualifica la specificità di questo “Yoga Niketan”. Il termine sanscrito Padma significa infatti fiore di loto, elemento trapiantato nei laghi di Mantova dall’Oriente e adattatosi tanto bene da essere divenuto elemento caratteristico del paesaggio. Così il progetto, che proprio sulle sponde del lago Superiore della piccola cittadina lombarda ha trovato la sua sede ideale, occupandosi di una cultura altra, quella indiana, persegue l’intento di portare sul territorio mantovano ciò che di universale e profondamente umano questa cultura, e la disciplina yoga in particolare, hanno da trasmettere a ciascuno di noi.

La scelta di padma ha anche una valenza simbolica: il fiore di loto rappresenta l’eternità, la purezza e per analogia con il suo percorso, dal fango al cielo, rappresenta il percorso evolutivo della coscienza umana.

La sede di Yoga Padma Niketan di trova a Belfiore, a due passi dalle calme acque del lago Superiore di Mantova: un luogo dedicato alla pratica Yoga dove ascoltarsi, conoscere se stessi, prendersi cura di sé.

Maestro

Nell’ambito tradizionale indiano, il Guru rappresenta la più autentica forma di realizzazione spirituale.

READ MORE

Insegnante

Veronica Gambetti, fondatrice di Yoga Padma Niketan e insegnante di Yoga.

READ MORE

Collaborazioni

Colui che da lontano ti venne vicino, è più vicino del vicino. R. Tagore.